Pesci. Segno d’acqua e le sue pietre

 In Astologia, Astri, Le Pietre, Segni Zodiacali

Pesci. Segno mobile d’acqua d’aria

I Pesci è governato da Nettuno. In questo segno Venere si trova in esaltazione, Mercurio in esilio, Urano in caduta. Il segno opposto è la Vergine. Il Sole si può trovare nel segno dei Pesci nel periodo che va, all’incirca, dal 20 febbraio al 20 marzo. Il periodo esatto varia di anno in anno, e per stabilire la sua posizione nei giorni estremi è necessario consultare le effemeridi.

Elemento: acqua

Qualità: mobile

Metallo: potassio

Pesci. Segno d’acqua e le sue pietre

Virtù

Compassionevole, intuitivo, romantico, idealista, comprensivo

Difetti

Impressionabile, timido, ipersensibile, indeciso. Difficilmente le sue idee si traducono in fatti

Pesci. Segno d’acqua e le sue pietre

Sognatori

I nati sotto il segno dei Pesci sono sognatori e dotati di una fervida immaginazione. Facilmente impressionabili ed estremamente sensibili sono i primi fra i creatori dell’arte e insuperabili nel campo della musica.

Il lato opposto di un segno doppio

I nati sotto il segno dei Pesci negativi, risultano completamente opposti a quelli positivi. Decisamente poco altruisti, tendono a sfruttare le altre persone. Anziché ricercare la serenità, si perdono nella materialità, e della saggezza non rimane che la furbizia. Pesci. Segno d’acqua e le sue pietre

Azzurro luminoso, viola e blu, le “pietre associate a questo segno scontate del 10%

Acquamarina, AmetistaFluorite, Giada, Lapislazzuli, Opale  Bianco, Sodalite.

Pesci. Segno d’acqua e le sue pietre

Il codice coupon da inserire al momento del checkout è: PESCI10

 

N.B. Le proprietà dei cristalli non sono riconosciute dalla medicina ufficiale, NON consiglio assolutamente di sostituire le cure mediche. I testi presenti su questo blog sono puramente informativi (e d’intrattenimento) e non costituiscono il parere di un medico o uno specialista. I cristalli NON guariscono patologie, ma aiutano a ritrovare un proprio equilibrio interiore. Anche là dove si parla di rapporti tra cristalli e corpo umano, s’intende esclusivamente i benefici che i cristalli possono dare a livello psico/energetico. Una persona che ha trovato il proprio equilibrio sarà maggiormente predisposta alla buona salute e ad accogliere le cure mediche necessarie per il proprio problema.  La cristalloterapia è una pratica complementare che in nessun modo può sostituire le cure mediche e specialistiche. Il lettore si assume la piena responsabilità dell’utilizzo delle informazioni prese da questo blog.

 

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Nessuna parte del testo può essere in alcun modo riprodotta senza autorizzazione scritta dell’autrice.

Le fotografie sono protette da copyright ©

0